GIANFRANCO CIVOLANI

Biografia

Laureato in giurisprudenza e specializzato in psicologia del lavoro, è giornalista dal 1957. In oltre mezzo secolo di carriera si è dedicato soprattutto all'ambiente sportivo della sua città, Bologna[1], principalmente nel ruolo di giornalista e opinionista televisivo, ma anche come scrittore, dirigente sportivo e autore teatrale.[2]

Giornalista

È stato inviato speciale per i quotidiani Tuttosport (dal 1961 al 1986) e Corriere dello Sport-Stadio. È stato corrispondente per sei campionati del mondo di calcio, due olimpiadi e un centinaio di partite delle varie Coppe.[3]. Oggi scrive per "Stadio" e collabora, come opinionista, nella principale trasmissione sportiva locale bolognese Il pallone nel sette, condotta da Sabrina Orlandi, in onda su È TV, aprendola ogni lunedì con la rubrica Il punto del Civ. Conduce inoltre, con Oddone Nordio, il programma radiofonico Civolandia in onda su Radio Nettuno,Lui e lei, sempre su Radio Nettuno assieme a Sabrina Orlandi ed anima infine una striscia pomeridiana, Civ Today, sempre su È TV. Scrive libri sulBologna calcio e sullo sport bolognese in generale unendoli spesso ad aneddoti sulla vita nel capoluogo emiliano deglianni quaranta e cinquanta. È inoltre presenza fissa in tribuna stampa allo stadio Renato Dall'Ara dal 1955, dove, assieme alla collega Sabrina Orlandi segue e commenta per È TV le partite del Bologna; squadra per la quale tifa dal 1945. Tifoso della Virtus Bologna Pallacanestro, segue spesso le partite della squadra all'ex Palamalaguti, oggiFuturshow Station.

Dirigente sportivo

È stato vice presidente della Federazione Italiana Baseball e responsabile tecnico-dirigenziale della Nazionale italiana di baseball alla fine degli anni sessanta[4]. È stato per ben 43 anni (dal 1962 al 2005) presidente della Libertas Basket Bologna, principale squadra di basket femminile della città[5]. Attualmente è presidente e proprietario della Progresso, un'altra squadra di basket femminile che gioca in serie B ed è sponsorizzata da Finalca, finanziaria di famiglia di Alfredo Cazzola, ex-presidente del Bologna FC.[6]

Teatro

Negli anni '60 è stato direttore artistico del teatro bolognese La ribalta (oggi La soffitta), collaborando con artisti comeGigi ProiettiPaolo PoliEnzo Jannacci e Ornella Vanoni[7][8]. Nel 2004 ha scritto lo spettacolo teatrale Commendator Paradiso. Dall'Ara e il giallo dello scudetto del Bologna, messo in scena al teatro Duse di Bologna e interpretato daGiorgio Comaschi.[9]

Libri

  • 70 anni di serie A. Storia del Bologna calcio, Calderini, 1979
  • Il cammino verso la stella, Renografica, 1984
  • I cavalieri della V nera. I 125 anni della SEF Virtus attraverso i suoi campioni (con Alberto Bortolotti), Nuova Tempi Stretti, 1996
  • Eurovirtus, Vallardi Viaggi-FuoriThema, 1998. ISBN 9788880620587
  • 90. 1909-1999. La storia del Bologna Calcio (con Lamberto Righi e Carlo Caliceti), Press Club Editore, 1999
  • Civ il mio Bologna. Dizionario rossoblu, Gianni Marchesini Editore, 2002
  • Pagliuca, una vita da numero 1, Gianni Marchesini Editore, 2003
  • Civ racconta, Gianni Marchesini Editore, 2004
  • Commendator Paradiso. Renato Dall'Ara e il giallo dello scudetto del Bologna, Alberto Perdisa Editore, 2004
  • Le città del pallone. I racconti del Civ, Alberto Perdisa Editore, 2005
  • A Capocabana! Bologna, Civ racconta come eravamo, Alberto Perdisa Editore, 2006
  • I miei trenta allenatori. Da Fuffo a Renzaccio. Il Civ racconta, Alberto Perdisa Editore, 2007 ISBN 9788883724367
  • A Nev Iork! Civ racconta il sogno americano, Alberto Perdisa Editore, 2008

Note

  1. ^ (IT«Zerocinquantuno intervista in esclusiva Gianfranco Civolani»Calcio Magazine, 31-01-2009 (consultato in data 7-02-2009).
  2. ^ (IT) Massimo Ciuchi. «Scritti per sport»La gazzetta dello sport, 13-02-2003, pag. 31 (consultato in data 7-02-2009).
  3. ^ (IT«Civ e gli altri vita da inviato»La Repubblica, 21-12-2000, pag. 13 (consultato in data 7-02-2009).
  4. ^ Federazione Italiana Baseball Softball
  5. ^ Libertas Basket Bologna. Storia della società. URL consultato il 10 febbraio 2009.
  6. ^ (IT«Cazzola sponsor del Progresso di Civolani»La Repubblica, 04-10-2008, pag. 13 (consultato in data 7-02-2009).
  7. ^ A Neviork - G.F. Civolani
  8. ^ (IT) Letizia Gamberini. «La mia Bologna»bolognaviva.it (consultato in data 7-02-2009).
  9. ^ (IT«Miti Rossoblu»Quotidiano.net, 04-11-2004 (consultato in data 7-02-2009).

 

 

 

Tutte le informazioni pubblicate in questa pagina sono tratte da wikipedia.